La proposizione indiretta

Introduzione

Le proposizone indirette contengono domande che vengono inserite in un'altra frase. In questo caso utiliziamo determinate locuzioni come per esempio:

Esempi:
Je ne sais pas …
Il demande …
Je ne comprends pas …
Elle voudrait savoir …
Pouvez-vous me dire …?
Je ne te dis pas …
Voici …
Voilà …

La costruzione della frase

La costruzione della proposizione indiretta si distingue da quella delle proposizioni interrogative diretta in quanto non avviene l'inversione del soggetto con la forma flessa del verbo. Dopo il pronome interrogativo manteniamo quindi la stessa sequenze delle parole che utilizziamo per construire una proposizione principale:
soggetto + verbo + complemento oggetto

Nella proposizione indiretta però il soggetto è preceduto dal pronome interrogativo.

Esempio:
Quand a-t-il du temps? → Je ne sais pas quand il a du temps.Quando ha tempo? – Non so quando abbia tempo.

La proposizione indiretta introdotta da si

In assenza di pronome interrogativo introduciamo la proposizione indiretta con si.

Esempio:
Vient-elle demain? – Il demande si elle vient demain.Lei viene domani? – Chiede se lei venga domani.

Nota

Davanti ai pronomi personali il e ils scriviamo s’ al posto di si.

Esempio:
Je ne sais pas s’il est content.Non so se lui sia contento.

Segni d'interpunzione nella proposizione indiretta

Alla fine della nella proposizione indiretta di regola mettiamo un punto e non un punto interrogativo (vedi esempio sopra). Il punto interrogativo lo manteniamo soltanto nel caso in cui la proposizione indiretta è parte intergrante di una proposizione interrogativa.

Esempio:
Pouvez-vous me dire comment s’appelle cette rue?Potrebbe dirmi come si chiama questa via?

Trasformare il discorso diretto in discorso indiretto

Per trasformare il discorso diretto in discorso indiretto dobbiamo considerare i punti seguenti:

  • modifica dei pronomi
    Esempio:
    Il demande à sa mère : « As-tu vu l’animatrice de télé ? » Egli chiede a sua madre: “Hai visto la presentatrice televisiva?”
    → Il demande à sa mère si elle a vu l’animatrice de télé.Egli chiede a sua madre se ha visto la presentatrice televisiva.
    Sandrine demande à Paul : « As-tu vu mon parapluie ? » Sandrine chiede a Paul: “Hai visto il mio ombrello?”
    → Sandrine demande à Paul s’il a vu son parapluie. Sandrine chiede a Paul se lui abbia visto il suo ombrello.
  • modifica del verbo: variazione dei tempi del verbo (vedi tabella) e della persona (qui: dalla 2. persona singolare alla 3. persona singolare).
    Esempio:
    Elle demande à son collègue : « Veux-tu manger à la cantine avec moi ? » Lei chiede al suo collega: “Vuoi venire a mangiare a mensa con me?”
    → Elle demande à son collègue s’il veut manger à la cantine avec elle.Lei chiede al suo collega se vuole venire a mangiare a mensa con lei.
  • se necessario, modifica delle indicazioni di luogo e di tempo.
    Esempio:
    Il demanda : « Est-elle venue ici hier ? » Egli chiese: “Lei è venuta qui ieri?”
    → Il demanda si elle était venue au café le jour précédent.Egli chiese se lei fosse venuta al bar il giorno precedente.

Variazione del tempo verbale

Se la frase introduttiva è al Présent (per es. il demande), il tempo verbale rimane invariato. In alcuni casi però è necessario modificare la forma del verbo (qui: 1. persona singolare → 3. persona singolare).

Esempio:
Il se demande : « Est-ce que je suis bien habillé ? » Egli si chiede “Sono vestito bene?”
→ Il se demande s’il est bien habillé. Egli si chiede se sia vesito bene.

Se la frase introduttiva è al passato (per es. il demandait), nel discorso indiretto dobbiamo adattare il tempo verbale (vedi tabella).

discorso direttodiscorso indiretto
Présent Imparfait
Passé Composé/Passé Simple Plus-que-parfait
Imparfait Imparfait/Plus-que-parfait
Futur Simple Conditionnel Présent
Futur Antérieur Conditionnel Passé
Impératif Subjonctif Présent
Conditionnel Présent Conditionnel Présent
Conditionnel Passé Conditionnel Passé
Esempio:
Il a demandé : « Est-ce qu’elle est fachée contre moi ? »Lui ha chiesto: “Lei è arrabbiata con me?”
→ Il a demandé si elle était fachée contre lui.Lui ha chiesto se lei fosse arrabbiata con lui.
Elle s’est demandée : « Serai-je riche un jour ? » Lei si è chiesta: “Diventerò ricca un giorno?”
→ Elle s’est demandée si elle serait riche un jour.Lei si è chiesta se un giorno diventerà ricca.